Perché e Come Investire in Oro? Conviene oggi, nel 2019?

Da molti anni ormai la scelta migliore per mantenere al sicuro i propri risparmi è investire in oro perché rappresenta un vero e proprio bene di rifugio che riesca a mettere al riparo il proprio denaro dalle fluttuazioni che di solito attraversa il mondo.

È necessario comprendere che vi sono una serie di elementi che possono influenzare i titoli azionari da crisi economiche fino a motivi di politica azionaria. Il problema potrebbe essere abbastanza serio perché una grande volatilità del mercato non può che tradursi in una sofferenza della borsa che naturalmente si traduce in perdita di redditività dei titoli.

Investire in materie prime può essere un buon modo, ma bisogna fare attenzione a cosa si decide di acquistare. È l’oro naturalmente il metallo più amato quando si pensa ad un investimento poiché questa è un’ottima opportunità in termini di redditività. Le cose cambiano e col tempo si sono moltiplicare le opportunità.

Come Investire in Oro oggi?

Il problema di acquistare il vecchio e caro lingotto sta nel fatto che non lo si può portare a casa, sarebbe molto pericoloso, quindi si deve affittare una cassetta di sicurezza dove riporla.

Se non vuoi l’oro fisico ci sono i titoli che ti conferiscono il possesso dell’oro con tutto ciò che ne consegue.

Per chi ama l’arte e la storia infine ci sono le monete che uniscono il valore tangibile con quello immateriale.

Di seguito vi sono tutte le informazioni per poter operare al massimo.

Il concetto di oro fisico è stato comunque stabilito dal provvedimento numero 7 del 2000 dove si va a stabilire che l’oro da investimento deve avere una purezza minima di 995 millesimi mentre le monete devono essere almeno del diciannovesimo secolo e deve avere un grado di purezza di 995 millesimi.

È importante tenere presente che il valore dell’oro si basa non solo sulla domanda e l’offerta ma anche sulla speculazione.

Investire in oro fisico o monete d’oro? Tutto ciò che c’è da sapere

Chi sceglie di investire in oro oggi pensa, a ragione, che questo sia un bene di rifugio ovvero che possa tenere l’investitore il più possibile sicuro dalle turbolenze politiche e sociali che possono attraversare il mondo.

In base al tipo di tensione è necessario scegliere un tipo o un altro di oro se è normale è possibile acquistare i titoli altrimenti è meglio scegliere quello fisico e tenerlo a casa.

Scegliere l’oro da investimento

Bisogna fare attenzione a cosa si compra perché c’è, per esempio, differenza tra oro e oro usato. È preferibile volgersi alla prima tipologia in quanto è il migliore.

Se decidi di acquistare lingotto da investimento è necessario scegliere quello più puro possibile quindi è necessario che sul prodotto vi sia riportata l’indicazione 999 millesimi. Questo tipo di investimento è molto interessante anche perché è possibile cominciare il proprio investimento partendo anche da lingotti di soli dieci grammi per poi magari passare per quelli più grandi o continuare con piccoli investimenti mensili.

Monete d’oro da Investimento

Le monete, come accennato in precedenza, hanno un valore tangibile ed uno immateriale che vanno a concorrere al prezzo finale. In questo caso è necessario controllare non solo la purezza dell’oro perché assumono un ruolo molto importante anche la sua storia.

Nel mercato ce ne sono di varie epoche andando a comprendere le sterline ed i marengo per il periodo tra il diciottesimo secolo e l’inizio del diciannovesimo anche se è necessario tenere presente che vi sono monete speciali o molto rare che possono avere un grande valore.

È necessario tenere presente quindi che bisogna acquistare questi prodotti solo da chi può offrire il massimo della sicurezza in termini di sicurezza riuscendo ad ottenere il certificato di autenticità perché purtroppo il mercato del falso è sempre un problema.

Investire in oro: il trading in oro e le azioni di società che operano in questo settore

Fare trading in sull’oro

Il trading in oro rappresenta un’altra opportunità per accedere a questo particolare mercato ma è bene ricordare che non si va ad acquistare un lingotto o una moneta ma si opera solamente sulla speculazione. Ciò significa che non si parla di un investimento a lungo termine mentre il trading online è a medio breve tempo.

È necessario optare per questa scelta solo ed esclusivamente se si hanno esperienze in questo settore perché bisogna capire quando uscire fuori per non rischiare di perdere tutto. Se quindi si decide di praticare questa scomoda strada è necessario tenere presente che bisogna informarsi su tutto ciò che può create delle tensioni internazionali in modo da poter vendere appena aumenta il prezzo.

Acquistare le azioni di società correlate all’oro

Un ultimo modo per operare in questo settore è rappresentato dalla possibilità di acquistare le azioni di società che, per un motivo o un altro, hanno deciso di entrare in questo mercato. Ovviamente anche in questo caso vi sono dei rischi proprio per la natura delle le azioni stesse.