Gioielli per neomamme

L’arrivo di un bebè è un qualcosa di meraviglioso, un evento unico da cui prende vita si il neonato, ma insieme al piccolino nasce anche la mamma. Un avvenimento di questo tipo va celebrato con un regalo ad hoc, anche perchè dopo nove mesi così complessi alla neomamma farebbe certo piacere.

Per celebrare la maternità e condividere con la mamma questa felicità, un gioiello è sicuramente uno dei regali più apprezzati che si possano fare. I gioielli per neomamme sono un pensiero che la tua sposa (nel caso in cui tu sia il marito) oppure la tua nuora (se il lettore è la suocera) non dimenticherà mai.

Fare un regalo azzeccato non è affatto scontato, perciò vogliamo consigliarti qualcosa che possa stupire la mamma, senza dover spendere per forza una fortuna.

Spesso infatti ci si concentra sull’arrivo del bimbo e poco su quello che ha dovuto passare la neomamma, sia nel periodo della gravidanza che nel momento del parto.

Si regalano tutine, copertine e altri accessori molto carini al bebè, ma si pensa un po’ troppo poco alla sua mamma.

Ma quali sono i gioielli per neomamme più indicati per l’occasione?

I gioielli tradizionali, i diamanti

Partiamo da quelli più tradizionali, gli evergreen, ovvero i gioielli con diamanti. Tra questi sicuramente uno dei più belli è l’anello trilogy in oro bianco con 3 diamanti, simbolo della famiglia appena creata.

Il trilogy ha un carattere simbolico, ed è ancora meglio se la pietra centrale è un po’ più grande rispetto alle due laterali (a simboleggiare la madre come perno della famiglia).

Se invece il neonato non è il primo, allora meglio optare per un anello veretta di diamanti: minimo 5 pietre, con la possibilità di aggiungerne altre nel caso arrivassero nuovi pargoli.

Sempre con riferimento ai diamanti, tra i gioielli per neomamme non può mancare il bracciale tennis, con la sua fila di diamanti tutti uguali incastonati uno di seguito all’altro. Anche qui c’è un simbolismo: la fila di diamanti senza inizio nè fine rappresenta l’amore eterno tra mamma, figlio e papà.

Non ci sono solo i diamanti, che per quanto siano il top sicuramente sono i gioielli più costosi.

Ciondoli e bracciali

Sul mercato esistono ciondoli per collana molto belli, bracciali con l’iniziale della neomamma e del neonato, ma anche gli anelli sono molto carini.

Se si vuole optare infatti per qualcosa di meno impegnativo, ma dall’alto contenuto simbolico, ci si può orientare su un bracciale Kidult momenti speciali.

Con l’incisione “Always with me” incisa su di esso e il ciondolo ad abbellire il tutto a forma di carrozzina avrai un gioiello speciale, e senza aver speso una fortuna.

Gioielli in oro

Pensiamo ad esempio ad un anello in oro (o in argento, se si vuole spendere meno) con incisi i nomi di tutti i membri della famiglia appena nata e la data del lieto evento.

Anche i gioielli con corallo sono particolarmente apprezzati, visto che si dice che portino fortuna.

Insomma, inutile negarlo: fa sempre piacere ricevere gioielli, e anche se non si tratta di accessori che la mamma usa spesso, quelli che riceverà per la nascita del proprio figlioletto non li lascerà mai nel dimenticatoio. Sarà legatissima a questo regalo per sempre.